Mappatura nei a Torino

A cura della Dott.ssa Federica Marenco, dermatologa e consulente presso il servizio di Chirurgia tumori della pelle dell’Irccs di Candiolo.

Epiluminescenza a Torino
Il nostro videodermatoscopio digitale

La mappatura dei nevi consente di controllare tutte le lesioni cutanee presenti per verificare non ve ne siano di pericolose per la salute. Attraverso l’epiluminescenza (un esame diagnostico non invasivo) il dermatologo osserva in maniera indolore gli strati cutanei più superficiali della pelle chiarendo la natura delle lesioni cutanee. Quando necessario può inoltre memorizzare le immagini di alcune lesioni sul Pc per controllarle nel tempo.

Se si evidenziasse un nevo o un altra neoformazione cutanea da asportare interviene il Chirurgo Plastico che, con il Laser o la chirurgia, provvede a risolvere il problema con un'attenzione particolare per il risultato estetico dell'intervento.

Il Dott. Stefano Pau è consulente Chirurgo Plastico per la Chirurgia dei Tumori della Pelle presso l'istituto IRCCS di Candiolo (Torino).

Leggi anche:

 Prenota una visita