A Torino chirurgia dell'orecchio o Otoplastica
       
  • Smagliature

  • Addominoplastica

  • Biorivitalizzazione

  • Blefaroplastica

  • Botulino

  • Cicatrici_acne

  • Epilazione_definitiva

  • fotoringiovanimento

  • Iperidrosi

  • Laser_chirurgia

  • Laser_vascolare

  • Mastoplastica_additiva

  • Peelings

  • Tumori_cutanei


L'otoplastica consente di correggere gli inestetismi del padiglione auricolare (orecchie a sventola, orecchio accartocciato, etc.) che tanto imbarazzano i soggetti che ne sono afflitti.

L'intervento si effettua in anestesia locale. La durata è di circa 1 ora, 1 ora e 45 minuti. Al termine dell'intervento si posizionano alcuni piccoli punti di sutura ed un piccolo cerotto medicato nella regione retroauricolare. Il dolore nel post-operatorio è di scarsa -  media entità e si riesce a controllare con comuni farmaci antidolorifici.

Sarà necessario indossare una fascia elastica di giorno e di notte per un periodo variabile in funzione del tipo di correzione che si è effettuata.

Le cicatrici risultanti dall'intervento sono pressochè invisibili in quanto localizzate in posizione molto nascosta (solco retroauricolare).

L'intervento può essere effettuato in alcuni casi selezionati anche prima della maggiore età, se il difetto a carico del padiglione auricolare comporta un disagio psicologico importante (con conseguenze importanti sulla vita sociale) al giovane paziente.


Il Dott. Stefano Pau effettua da anni interventi di otoplastica a Torino con metodiche avanzate e risultati naturali e stabili nel tempo. La tecnologia Colorado Microtip consente di ridurre i tempi di guarigione e la ripresa della vita sociale.

 Prenota una visita  

Leggi anche: